Sci di fondo: 7 consigli per scegliere l’attrezzatura (parte 2)

Scelta attrezzatura sci da fondo

Continuiamo con alcuni consigli sulla scelta dell’attrezzatura per lo sci di fondo.

(… continua da qui)

5. Le scarpe per lo sci di fondo con tecnica classica

Le scarpe per praticare lo sci di fondo con la tecnica classica devono essere leggere e flessibili in punta. Inoltre sono abbastanza basse, soprattutto in corrispondenza del malleolo, dove lasciano una certa libertà di movimento.

6. Le scarpe per lo sci di fondo con tecnica skating

Al contrario, le scarpe per praticare lo sci di fondo con tecnica skating sono più simili a degli scarponcini: rigide, con la suola rigida e un gambaletto alto e rigido. In questo modo, danno sostegno a tutta la caviglia e impediscono movimenti laterali dannosi.

7. Gli attacchi per lo sci di fondo

Gli attacchi per lo sci di fondo agganciano la scarpa soprattutto in punta, anche se, nel caso della tecnica skating, il tallone non è lasciato completamente libero.
Gli attacchi devono essere solidi e non lasciare gioco alle scarpe.
Esistono due marchi di attacchi per lo sci di fondo che si contendono il mercato: Salomon e Rottefella. Se avete comprato le scarpe, tenete presente che avete implicitamente già scelto anche l’attacco: a seconda del marchio della scarpa, infatti, saranno già predisposte per un Salomon o un Rottefella! In ogni caso, non vi preoccupate: sono entrambi ottimi.

… e naturalmente, non trascurate le calze tecniche per lo sci da fondo!

Scopri la collezione 2014 di calze tecniche!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>