Scegliere la maschera da sci: 8 consigli utili (parte1)

Scegliere le maschere da sci

La maschera da sci: tutt’altro che un dettaglio!

Ma come scegliere tra la miriade di maschere da sci presenti sul mercato? In linea di massima, ci sono marche di alta qualità che danno sempre la garanzia di prendere una maschera da sci di buon livello: Oakley, Out of, Salice, Uvex, Smith… sono solo alcune.

Ma proviamo ad analizzare nel dettaglio alcuni aspetti per la scelta di una maschera da sci.

1. Il materiale: il clima può essere rigido, ma la maschera da sci no!

Facile. Le migliori maschere da sci di solito sono in poliuretano termoplastico (TPU). Questo materiale rimane flessibile a qualsiasi temperatura, quindi anche se sciate  con un clima molto freddo non rischierete che la vostra maschera da sci diventi rigida. Inoltre assorbe gli urti molto meglio: si evita così il rischio di farsi male in caso di cadute più o meno rovinose! Sarebbe molto pericoloso se la maschera da sci si spezzasse.

2. Una maschera da sci per ogni viso

Sembra una banalità, ma non siamo tutti uguali. Per fortuna, neanche le maschere da sci lo sono. Prendere una maschera da sci che sia proporzionata al vostro viso!

3. Maschere da sci e casco: mettetevelo in testa!

Intendo, quando andate a comprare la maschera da sci, mettetevi il casco per provarla. Non tutte le maschere da sci si adattano a qualsiasi casco, quindi dovete essere sicuri che sia compatibile e confortevole. Va da sé che, se comprate prima la maschera da sci, la porterete con voi quando acquisterete il casco!

4. Sulle piste da sci con sei occhi!

Se portate gli occhiali, niente paura! A parte l’ipotesi (costosa, ma possibile) di farsi fare le lenti correttive apposta per la maschera, potete sempre optare per la soluzione più semplice: comprare una maschera da sci specifica sovraocchiale, che lasci quindi lo spazio per i vostri occhiali da vista!

5. La visibilità laterale

Molto utile quando dovete sbirciare il compagno/a di seggiovia carino/a… ma ancora più importante sulle piste da sci! Ricordate di verificare la visibilità laterale della maschera da sci che state scegliendo. Un modello che da questo punto di vista è formidabile è la Oakley Canopy.

… continuiamo il discorso qui! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *