Scarponi da sci: 5 consigli per sceglierli (parte 1)

scarponi-da-sci1

C’è ancora chi ritiene che siano poco importanti, ma niente è meno vero! Scegliere i giusti scarponi da sci è fondamentale: vediamo come fare!

Gli scarponi da sci sono il punto di collegamento tra i nostri piedi e gli sci, quindi sono fondamentali per trasferire agli sci i movimenti del corpo e i cambi di pressione. Come potrebbero essere poco importanti? Purtroppo, però, c’è ancora chi lo dice.
Non fidatevi, e seguite qualche consiglio per scegliere gli scarponi da sci adatti a voi!

  1. Scarponi da sci: amore a prova di piede
    Eh sì, adatti a voi, non migliori: non esistono infatti scarponi da sci che vanno bene in assoluto. Come in tutte le cose, gli scarponi da sci devono adeguarsi alla perfezione al vostro piede, a seconda delle sue caratteristiche, essere della misura giusta e del tipo adatto al vostro livello di sciata. Quindi, ci sono un po’ di aspetti da tenere in considerazione!
  2. Scarponi di sci: questione di livello
    Negli scarponi da sci ci sono 3 diverse categorie: race, allround e freeski, che differenziano tra loro per livello di tecnicità, rigidezza e comfort.
    Più uno scarpone è tecnico, più è rigido e adatto ad uno sciatore esperto.
    Per misurare la rigidità degli scarponi da sci viene utilizzato il “flex index” : in generale, scarponi da sci con flex indiex 50/60 sono piuttosto morbidi e adatti a i principianti, mentre scarponi da sci con flex index di 130 sono sicuramente adatti ad esperti.
    Gli scarponi da sci RACE sono scarponi molto rigidi, da competizione: molto sensibili, permettono di trasmettere accuratamente e velocemente i movimenti allo sci. Sono scarponi assolutamente tecnici, adatti a chi già scia bene: vanno scelti stretti perché devono assicurare la massima precisione.
    Gli scarponi da sci ALLROUND hanno di solito un flex index tra i 90 e i 120 per gli esperti (TOP LEVEL) e tra i 60 e gli 80 per i principianti. Meno tecnici degli scarponi RACE, garantiscono però un comfort più elevato.
    Gli scarponi da sci FREESKI vengono solitamente usati nel freestyle, hanno un flex index tra i 90 e i 120 e hanno sistemi fi ammortizzazione all’interno della suola per attutire gli urti in caso di salti o fuoripista.
    Possiamo poi aggiungere anche gli scarponi da sci EASY, simili agli ALLROUND ma più economici, che non permettono molte personalizzazioni; hanno flex minore di 70, adatti solo a chi scia poco ed è alle prime armi.

Continua a leggere i consigli per scegliere gli scarponi da sci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *