Puccini Half Marathon o Mezza Maratona di Carnevale: 3 motivi per correrla

Mezza maratona di Carnevale

Quale migliore modo di cominciare l’anno sportivo, se non una mezza maratona come la Puccini Half Marathon, domenica 18 gennaio?

La Puccini Half Marathon è chiamata anche Mezza Maratona di Carnevale: passa attraverso Viareggio e, dato che il periodo è già quello di Carnevale, capita che diversi runner scelgano una tenuta un po’… particolare 🙂

A parte questo, ecco 3 buoni motivi per correrla:

1. La Puccini Half Marathon e il Campionato Regionale UISP

Ebbene sì: la Mezza Maratona di Carnevale, che è la seconda mezza maratona toscana per numero di partecipanti, si svolge su un percorso certificato FIDAL ed è valida per il Campionato Regionale UISP di Mezza Maratona.

2. La Mezza Maratona di Carnevale e la musica

C’è un motivo se si chiama Puccini Half Marathon: partenza e traguardo trovano luogo infatti sul Belvedere Puccini, a Torre del Lago, proprio accanto alla Villa Mausoleo del compositore.
Sarà quindi un’occasione per vedere i suoi luoghi e approfondire la conoscenza delle sue note, che non a caso accompagnano come sottofondo partenza e arrivo della gara.

3. La Puccini Half Marathon a staffetta

Si può correre anche così, dividendo tra due runner il percorso della mezza maratona. Ovviamente, in questo caso non sarà valida per il Campionato Regionale UISP.

Quindi, coraggio: infilate le calze da running e cominciate alla grande il 2015!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *