4 passi per calcolare la frequenza cardiaca in allenamento

Frequenza cardiaca allenamento

Che cosa vi fa battere il cuore? Al di là delle belle ragazze (o dei bei ragazzi) che incontrate in allenamento, intendo. Sapere qual è la nostra frequenza cardiaca mentre corriamo è fondamentale per l’allenamento.

Il cardiofrequenzimetro ci dice con quale ritmo sta battendo il nostro cuore. Questa informazione ci può essere utile se prima abbiamo fatto qualche calcolo. Vediamo quali sono i passi principali secondo il metodo Karvonen, che è uno dei più usati.

  1. Frequenza cardiaca a riposo (FCmin)
    Questa è facile da ottenere. Basta misurare la frequenza cardiaca al mattino, prima di alzarsi dal letto!

  2. Frequenza cardiaca massima (FCmax)
    Non vi sto per chiedere di sfinirvi e misurare il vostro battito cardiaco con il cardiofrequenzimetro, anche perché non avreste garanzie di essere arrivati realmente al vostro limite. C’è una formula (statistica, naturalmente) per calcolare la frequenza cardiaca massima in modo più semplice e rapido: 220 – età per i maschietti, e 229 – età per le femminucce.

  3. Riserva cardiaca
    Sottraete la frequenza cardiaca a riposo dalla frequenza cardiaca massima (FCmax-FCmin): otterrete la vostra riserva cardiaca, fondamentale per calcolare le soglie di allenamento.

  4. Calcolo della soglia
    Applicando alcune percentuali, potrete calcolare le soglie da rispettare in allenamento. La formula è questa:
    Soglia = FCmin + percentuale di riserva cardiacaUna soglia di frequenza cardiaca che in allenamento è molto importante è quella tra sforzo aerobico e sforzo anaerobico, che si trova intorno all’85%-90%.
  5. Questi sono calcoli teorici, naturalmente, e vanno bene per chi sta cominciando a correre. Gli atleti si sottopongono a test specifici per calcolare le loro soglie in modo sicuro e preciso.

    Tutto questo, comunque, può esservi di qualche utilità se avete un cardiofrequenzimetro. Sarà quindi proprio questo il prossimo argomento che toccherò!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *