Consigli di running: l’accelerazione in gara

consigli-running-accelerare

I campioni insegnano: correre una gara ad una velocità costante dà ottimi risultati. Però, a volte, accelerare serve!

Se è vero che, per vincere una gara, serve mantenere una velocità alta e costante, è anche vero che, in alcuni momenti, è possibile sfruttare alcuni consigli di running per confondere gli avversari. Il primo, è accelerare nei momenti giusti. Vediamo quali!

  • Consigli di running vol.1: Evviva le curve!
    No, non sto parlando di avvenenti ragazze per distrare gli avversari!Molti runners rallentano per facilitare l’equilibrio, quindi accelerando all’entrata di una curva puoi staccarne qualcuno. E per vincere la forza centrifuga, il re dei consigli di running: allontana dal corpo il braccio esterno e tieni vicino quello interno.
  • Consigli di running vol.2: Salite e discese…
    Evita di accelerare in discesa, perché così facendo rischi di affaticare troppo i muscoli delle gambe. Sii paziente e controlla il passo. Stessa cosa in salita: se la inizi troppo veloce potresti arrivare senza fiato a metà. Tutti i consigli di running dicono di conservarti per la fine, quando nell’ultimo tratto potrai aumentare la velocità. E le vostre calze da running con supporto elastico alla caviglia vi seguiranno nello scatto!
  • Consigli di running vol.3: Via dal traffico!
    In auto di solito si cerca di evitare l’ora di punta. Fai lo stesso in gara! Il migliore dei consigli di running è proprio quello di accelerare prima di eventuali restringimenti del percorso, per non farsi rallentare dall’ingorgo del gruppo.
  • Consigli di running vol.4: Risolvi la crisi
    La ripetizione, si sa, stanca. Anche in gara! Correre sempre allo stesso ritmo può affaticare i muscoli a contrazione lenta. Quindi, per farti una svegliata, accelera! Anche solo 100 metri possono bastare a darti nuova energia. Non pensavate fosse una tecnica inclusa nei consigli di running, vero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *