Come non ingrassare durante le feste: 10 consigli utili (parte 2)

Non ingrassare durante le feste

Continuiamo la nostra carrellata di consigli per non ingrassare durante le feste.

(… continua da qui)

Per mantenere la forma – e le performance! – nonostante pranzi e cene di Natale, ecco alcuni altri consigli.

6. Per non ingrassare durante le feste… facciamo a metà!

O comunque, serviamoci mezza porzione. Il segreto infatti non è privarsi completamente dei manicaretti dei pranzi: a parte il fatto che è quasi impossibile resistere (almeno per me!!) e che lo stato d’animo ne risentirebbe pesantemente, bisogna anche considerare che quantità limitate non sono poi così dannose. Possiamo permetterci di festeggiare un po’ senza ingrassare durante le feste: è sufficiente mangiare un po’ di tutto, ma in piccole dosi!

7. Limitare il vino per non ingrassare

Anche in questo caso, non esagerare è sufficiente: un bicchiere a pasto (da centellinare) e il brindisi finale. Versarsi più bicchieri appesantirebbe soltanto il fegato e lo stomaco, e farebbe lievitare il conto delle calorie.

8. Dire sì al dolce durante le feste… senza ingrassare!

Basta un po’ di disciplina per non ingrassare con i dolci natalizi. Il panettone e i dolci esistono soltanto durante le feste comandate! In altre parole, concediamoci alcuni giorni di “sgarro”, ma evitiamo di far diventare il panettone un’abitudine ogni singolo giorno delle vacanze. Altrimenti, lo pagheremo sulle piste!

9. Come non ingrassare… dopo mangiato!

Dopo un pranzo particolarmente ricco, invece di appisolarci sul divano per tutto il pomeriggio, diamoci una mossa! Certo non vi propongo di buttarvi sulla pista appena mangiato, con il pranzo sullo stomaco: basterà una passeggiata di mezz’ora o 40 minuti. Le piste da sci vi aspettano in altri momenti, e naturalmente sono grandi alleate per non ingrassare durante le feste!

10. Per non ingrassare durante le feste, la regola del “pasto successivo”

Cosa fare dopo un pasto iper-calorico come il cenone di Capodanno? Facciamo “penitenza” per il pasto successivo: una zuppa o un piatto di minestrone accompagnato da uno yoghurt magro saranno sufficienti, invece degli avanzi (buoni, eh… nessuno lo nega) della sera precedente…

Questi sono i miei consigli. Accompagno naturalmente la raccomandazione di tenere le vostre calze da sci a portata di mano e andare a fare sport ogni volta che potete… ma so che questo non c’è bisogno di dirvelo! 🙂

… e Buon Anno a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *